Rapina in un’agenzia scommesse di Termoli, due arresti

56

Carabinieri notteTERMOLI – Importante operazione dei carabinieri di Termoli durante l’altra notte: i militari dell’Arma, coordinati dal maggiore Fabio Ficuciello, hanno individuato e fermato due malviventi, responsabili della recente rapina a mano armata a Termoli.

Il colpo, messo a segno il 18 gennaio scorso a una ricevitoria di scommesse del centro di Termoli, aveva determinato il ferimento di un giovane che si trovava all’interno, colpito con un fucile al volto; i rapinatori avevano portato via un bottino di 2mila euro.

Le indagini messe in campo dai carabinieri, su indicazione della Procura di Larino, sono risultate efficaci ed in breve tempo si è giunti all’arresto dei rapinatori.