San Martino in Pensilis, misure per tracciamento contatti: ecco l’ordinanza

46

San Martino in Pensilis logoSAN MARTINO IN PENSILIS – Nuova ordinanza del sindaco di San Martino in Pensilis, Giovanni Di Matteo, oggi, sabato 14 novembre, per il “tracciamento dei contagi e il contenimento della diffusione dell’epidemia sul territorio comunale”.

Si legge nel documento che per tutti i soggetti residenti o domiciliati nel comune di San Martino risultati positivi all’esito di test rapidi sierologici e/o antigenici: «è fatto obbligo di darne comunicazione al proprio medico di base o al pediatra di libera scelta e al sindaco quale autorità sanitaria locale e di osservare l’isolamento fiduciario volontario fino a diversa verifica e/o disposizione da parte dell’autorità sanitaria regionale ovvero diversa valutazione del proprio medico curante o pediatra di libera scelta».