San Massimo, una piccola comunità dal cuore grande …

22

comune san massimoSAN MASSIMO – “La forza motrice del gruppo di lavoro parrocchiale ha trovato roccaforte nella sua comunità, San Massimo. La profusione dell’impegno, agito tenacemente e scandito dalle note dolci di una melodia chiamata solidarietà sociale; hanno condotto alla meta desiderata:

  • il riposizionamento delle lancette dell’orologio e del motore;
  • la pulizia ed il riordino del locale orologio;
  • il montaggio della botola anti-intrusione;
  • il ripristino dei fogli catramati.

Si ringraziano:

i cittadini che hanno dimostrato un grande spirito di appartenenza comunitaria, agendo un supporto sia morale che economico;

la squadra di lavoro parrocchiale regista e protagonista dei lavori e dei risultati attesi.

Un grazie, alle collaborazioni gratuite e preziose di:

  • Roberto Riformato, per la fornitura della botola;
  • Alessandro Celima, per aver messo a disposizione il rotolo di carta catrame;
  • Nicola Tortorelli, Massimo Miozzi ed Alessandro Celima per i lavori di messa in opera;
  • Carlo Fiorilli, per il recupero e lo smaltimento dei rifiuti.

San Massimo, una piccola comunità dal cuore grande”. Questa è la nota del Comune di San Massimo riportata sulla sua pagina Facebook.