Sanità digitale e gestione dei vaccini, un approfondimento [VIDEO]

35

sanità digitale

ROMA – In che modo le nuove tecnologie possono supportare il sistema sanitario nazionale per superare l’emergenza Covid? Quali sono le criticità e come le regioni stanno mettendo in atto il piano vaccinale? A Digitale Italia puntata dedicata alla sanità digitale nella gestione della pandemia. Ospiti del format web ideato da Aidr, Maurizio Stumbo – Direttore Sistemi Informativi LazioCrea e Camillo Odio Responsabile Flussi Informativi e Sanità Digitale Regione Abruzzo e socio onorario Aidr.

“La pandemia è stata un acceleratore del processo di rivoluzione digitale, anche in ambito sanitario, segnando di fatto un nuovo punto di partenza nella gestione dell’assistenza sanitaria, con risultati più che incoraggianti”.

Così nel suo intervento Camillo Odio responsabile Sanità Digitale Regione Abruzzo.

“Il sistema di prenotazione vaccini, sviluppato nella regione Lazio – ha sottolineato Maurizio Stumbo- consente una gestione integrata tra la modalità digitale e il servizio di supporto con call center, i dati indicano che il percorso intrapreso sta dando ottimi risultati in termini di tempestività ed efficienza. In generale le nuove tecnologie digitali consentono non soltanto una migliore assistenza, ma una ottimizzazione delle risorse a tutto vantaggio del paziente”.