Scuola, gli auguri di Sabatini: “L’entusiasmo dei ragazzi per superare le difficoltà”

10

Anna Paola SabatiniCAMPOBASSO – “Mamma, finalmente si torna a scuola! Sono le parole di una piccola studentessa molisana che una mamma (e docente) mi ha girato questa mattina via chat. Una frase così disarmante nella sua semplicità che mi ha emozionato talmente tanto da farmi piangere”. Così il direttore dell’Ufficio regionale scolastico (Usr) per il Molise, Anna Paola Sabatini, apre il suo messaggio augurale alla comunità scolastica.

Oggi non è un giorno qualsiasi, sostiene Sabatini, “è una data simbolica che resterà nella nostra storia. Oggi gran parte della nostra scuola si rimette in moto e lo fa per i nostri amati studenti. E proprio a loro dico di non accontentarsi mai: di avere sempre fame e sete di cultura. Il loro entusiasmo e la loro passione ci spingono ad affrontare le innumerevoli difficoltà che questa sfida ci presenta, ogni giorno. Facciamolo per i nostri figli: stringiamoci a loro in un abbraccio ‘virtuale’, collaboriamo tutti insieme, scuola e famiglie, per affrontare uniti questo delicato momento, questa emergenza che non ha precedenti, con spirito di squadra e grande senso di responsabilità”.

“I lavori, i posticipi, le mascherine, i banchi, tutto andrà a regime molto presto”, assicura Sabatini ringraziando “l’intero personale della scuola che sta combattendo da mesi, ogni giorno, in prima linea per superare ostacoli mai visti prima nel nostro settore”. E “i nostri figli – conclude – capiranno e ci ringrazieranno, non solo perché con la scuola abbiamo trasmesso il dono della conoscenza, ma anche perché con il nostro esempio di educatori abbiamo dimostrato come poter diventare donne e uomini migliori. Buon anno a tutta la nostra Comunità scolastica”.