Serbatoio Montecilfone, lavori per la messa in sicurezza: ecco da quando

64

Montecilfone

MONTECILFONE – Il serbatoio di Montecilfone, danneggiato dal sisma del 16 agosto del 2018 che lo ha reso inagibile, sarà messo in sicurezza. A distanza di quasi due anni dal terremoto, su sollecitazione del sindaco del paese Giorgio Manes, sono stati affidati i lavori da parte della Regione Molise. L’appalto è stato aggiudicato alla ditta Bio Costruzioni di Colletorto (Campobasso) ed i lavori saranno consegnati il 24 giugno prossimo. L’importo stanziato ammonta a 130 mila euro.

“Un ringraziamento va alla Protezione civile regionale per la risoluzione del problema – dichiara il sindaco Giorgio Manes – ma soprattutto al Presidente Toma per averlo più volte investito della questione cercando di accelerare le procedure”.  Lo si apprenda da una nota Ansa.