Serie D: Campobasso battuto in casa dal Notaresco, finisce 1-3

CAMPOBASSO – In Serie D il Campobasso viene battuto in casa dal Notaresco: ieri al Romagnoli, per l’esordio casalingo del Lupo, è finita 1-3. Ospiti in vantaggio con Sansovini al 12′. Al 76′ il Notaresco raddoppia con Romano.

All’80’ i padroni di casa accorciano le distanze: Vanzan si invola sulla fascia e mette in mezzo per la deviazione aerea di Tenkorang. Al 93′ Liguori sigla il definitivo 3-1 che regala la vittoria agli abruzzesi.

CAMPOBASSO (4-3-3): Natale, Candellori, Vanzan, Brenci, Menna, Pistillo, Bontà, Pizzutelli, Musetti, Alessandro, Zammarchi. A disposizione: Tano, Fabriani, Cafiero, La Vecchia, Tenkorang, Energe, La Barba, Njambè, Giampaolo. Allenatore: Mirko Cudini

S.N. NOTARESCO (4-3-3): Ginestra, Di Stefano, Ghiani, Marcelli, Salvatore, Pomante, Frulla, Blando, Romano, Cancelli, Sansovini. A disposizione: Colantonio, Gallo, Di Saverio, Moscianese, Mele, Gentile, Ikramellah, Liguori, Gaetani. Allenatore: Roberto Vagnoni

Arbitro: Grasso di Ariano Irpino