Serie D, prima vittoria interna per il Campobasso: battuta la Vastese 1-0

CAMPOBASSO – Prima, meritata, vittoria interna per il Campobasso, che oggi pomeriggio allo Stadio ‘Nuovo Romagnoli’ ha battuto di misura la Vastese.

La partita tra i molisani e gli abruzzesi si è giocata di fronte a circa 1.300 spettatori. Si è trattato della seconda gara in casa per i rossoblù. A dirigere l’incontro, l’arbitro Ubaldi di Roma 1.

Il primo tempo si è concluso a reti inviolate. Nella ripresa, padroni di casa subito in vantaggio: è il 49′ quando Candellori sigla il goal dell’1-0. Bello l’assist di Alessandro di esterno destro per il giocatore, che con un tocco veloce batte Bardini. È questa la marcatura che regala i 3 punti ai ragazzi di Cudini.

CAMPOBASSO (4-4-2): Natale, Menna, Vanzan, Pizzutelli, Pistillo, Dalmazzi, Bontà, Tenkorang, Musetti, Alessandro, Candellori. A disposizione: Tano, Cafiero, La Barba, Brenci, Zammarchi, Martino, Energe, Njambè, Giampaolo. Allenatore: Mirko Cudini

VASTESE (4-4-2): Bardini, Pompei, Pollace, Palumbo, Dos Santos, Marianelli, Cardinale, Cacciotti, Ravanelli, Bardini F., Esposito. A disposizione: Di Rienzo, Perrocchi, Stivaletta, Ansini, Giorgi, Cavuoti, Zigni, Alonsi, Padovani. Allenatore: Marco Amelia

Reti: Candellori 49′

Arbitro: Ubaldi di Roma 1