Simone con Casadei al RAAB per un posto sul podio

xmotors 2018-07-25

Il pilota molisano si prepara con la R5 di casa Ford, targate Xmotors al Rally Alto Appennino Bolognese 2018 in programma questo weekend a Gaggio Montano (BO)

MONTEBELLUNA – Il Rally Alto Appennino Bolognese 2018, meglio noto come RAAB, è alle porte ed Xmotors non ha voluto farsi sfuggire l’occasione di essere presente ad uno degli eventi che, nel proprio nome, racchiude un passato a dir poco glorioso. Giunto alla sua trentesima edizione l’evento organizzato da Prosevent si presenta ai concorrenti con un format di gara atipico, che riporta la mente ai fasti di un tempo quando i rally si correvano principalmente in notturna.

Una buona fetta di gara, certamente almeno per quattro prove speciali al Sabato, costringerà i protagonisti a montare le fanalerie supplementari, dando quel sapore magico ormai quasi dimenticato. Per puntare in alto il sodalizio di Montebelluna si presenterà a Gaggio Montano con due Ford Fiesta R5, curate come di consueto da Assoclub Motorsport per la parte tecnica.

Con il numero sei sulle fiancate troveremo il cesenate Gianluca Casadei, affiancato dal fido Christian Isidori, che cercherà di migliorare la settima piazza assoluta, centrata nella passata edizione. Per il portacolori di X Race Sport si tratterà della terza apparizione al volante della trazione integrale dell’ovale blu, dopo il quinto assoluto siglato ad inizio anno al Rally della Romagna.

“Siamo qui al RAAB per migliorare il nostro piazzamento 2017” – racconta Casadei – “e, per l’occasione, saremo alla guida di una Fiesta R5 del team Xmotors. Lo scorso anno, qui al RAAB, abbiamo chiuso con un deludente settimo posto. Il nostro obiettivo primario è quello di migliorare quel risultato. Abbiamo già corso con questa tipologia di vettura, cogliendo un buon quinto assoluto al Romagna. Il percorso si presenta molto tecnico e, con una notevole parte di percorso da affrontare in notturna, il livello della sfida si alzerà di molto. Siamo pronti a dare il massimo, come sempre”.

Sempre alla guida di una Fiesta R5 del team Xmotors, sempre in gara per i colori X Race Sport, il molisano Giuseppe Simone sarà invece alla sua prima sulle speciali dell’appennino bolognese.

Il pilota di Campobasso, affiancato dal sammarinese Marco Baldazzi, affronterà il RAAB principalmente in ottica di puro divertimento, avendo alle spalle un’unica uscita con la vettura di casa Ford, quella del Romagna di inizio stagione, chiusa al sesto posto di classe.

“È la prima volta che affrontiamo il RAAB” – racconta Simone – “e la prima volta che correremo con il team Xmotors. Farò coppia con Marco Baldazzi, alla mia seconda apparizione con la Fiesta R5, dopo il Romagna. Non abbiamo avuto modo di vedere il percorso, che scopriremo con le ricognizioni nei prossimi giorni. Non abbiamo grosse velleità da alta classifica. Correndo poco sappiamo di non poter essere al passo dei migliori. Punteremo al divertimento”.

_______________________