Sisma Molise 2002: Acem, “Le aziende attendono ancora i pagamenti”

22

terremotoCAMPOBASSO – Con una nota a firma del presidente Corrado Di Niro e indirizzata al presidente della Giunta regionale Donato Toma, l’Acem-Ance Molise chiede alla Regione di intervenire in merito alle segnalazioni arrivate dalle imprese associate e che riguardano la mancata emissione delle determine di liquidazione inerenti gli stati d’avanzamento dei lavori pubblici presso gli Assessorati competenti, oltre alle difficoltà nel riscuotere fondi in avanzo di amministrazione non più riscritti in bilancio.

Nella nota è stato chiesto di risolvere questi problemi e di conoscere anche entro quando sarà trasferito all’Agenzia Regionale Post Sisma il conguaglio di 3 milioni e 700mila euro per il pagamento dei lavori della ricostruzione 2002. “Occorre un’accelerazione e una semplificazione delle procedure – dichiara il presidente Di Niro – e sulla ricostruzione le imprese hanno bisogno di certezze altrimenti nostro malgrado saremo costretti a fermarci e a risolvere i contratti con i committenti”.