“A cena insieme… stando lontani”, chef preparano menu da asporto per poi socializzare su Internet

54

chef iserniaTERMOLI – “A cena insieme… stando lontani”. E’ l’iniziativa di Slow-Food Termoli a sostegno della ristorazione, fortemente colpita dalla crisi a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Il progetto della Condotta della città ha preso il via con una cena da asporto consegnata a domicilio, da degustare a casa con la possibilità di collegarsi via Internet con il ristorante attraverso un link fornito al momento della prenotazione.

La prima “serata social” è stata servita dallo Chef Leonardo Moriello del Ristorante Moriello 2.0 di Termoli, chiocciola nella guida Osterie d’Italia 2020 di Slow Food. Seguiranno altre cene preparate in altri locali della città. “A questa prima iniziativa dovrebbero far seguito altri eventi con produttori e ristoratori locali”, fanno sapere dalla condotta termolese.