Strage Nassiriya, Capone su ricordo dei caduti militari e civili

14

paolo caponeROMA – “Oggi ricorre il diciottesimo anniversario della strage di Nassiriya in cui persero la vita 19 italiani fra militari e civili, un’occasione per rendere onore ai nostri connazionali caduti in difesa della libertà e della pace nelle missioni internazionali. A nome dell’UGL, esprimo un particolare ringraziamento a tutti gli eroi in divisa impegnati all’estero per tutelare la sicurezza di tutti noi, un lavoro di cui siamo orgogliosi”. Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in occasione della ‘Giornata del ricordo dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali’ e in memoria della strage di Nassiriya.