Il Tar annulla la riconversione del ‘Vietri’

48

CAMPOBASSO – Il Tar Molise ha annullato il decreto del Commissario ad acta per la sanità Paolo di Laura Frattura che disponeva la riconversione in ospedale di comunità del ‘Vietri’ di Larino (Campobasso) nell’ambito della riorganizzazione del Sistema sanitario regionale (Ssr).

Per i giudici amministrativi, il provvedimento doveva essere preceduto “da un’istruttoria che ponesse in evidenza le specificità del territorio Larinese, il grado di utilizzo delle strutture ospedaliere, la facilità di raggiungimento dei presidi vicini, la recettività delle strutture limitrofe, le ragioni della scelta dell’ospedale Vietri rispetto ad altre possibili strutture, i costi e l’incidenza specifica dei risparmi rispetto alle potenziali soluzioni alternative”.