Termoli, divieti e orari pubblici di bar e pub: ecco l’ordinanza n. 99

75

Comune Termoli

TERMOLI – Il sindaco di Termoli, Francesco Roberti, ha firmato l’ordinanza n° 99 che prevede il ripristino degli orari per pubblici esercizi (bar e pub), divieto di asporto bevande in vetro, divieto di consumo di bevande alcoliche e superalcoliche e diffusioni sonore. L’ordinanza entrerà in vigore dal prossimo 12 giugno. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa prevede il testo.

“Per i motivi esplicitati in premessa, che qui si richiamano integralmente per farne parte integrante, ad integrazione e rettifica delle precedenti Ordinanze n. 164 del 20/06/2005 e n. 89 del 25/05/2020 e con decorrenza dal giorno 12 giugno 2020:

  1. per gli esercizi pubblici di BAR e PUB sono ripristinati gli orari stabiliti con Ordinanza n. 164 del 20/06/2005;
  2. il divieto di vendita per asporto delle bevande in contenitori di vetro dalle ore 21,00 alle ore 6 del giorno successivo
  3. il divieto di consumo su aree pubbliche di bevande in contenitori di vetro e di bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 21,00 alle ore 6,00 del giorno successivo;
  4. dove non sia possibile assicurare il rispetto della distanza minima di sicurezza, l’obbligo dell’utilizzo di sistemi di protezione previsti dall’art. 3, commi 2 – 3 – 4, del DPCM del 17/05/2020 in tutti i casi di stazionamento nelle vie e piazze del centro cittadino, fermo restando il divieto di assembramento;
  5. le diffusioni musicali mediante qualsiasi apparecchio, all’interno di pubblici esercizi e/o in aree esterne sono consentite fino alle ore 24,00 dal lunedì al giovedì e fino alle ore 1,00 dal venerdì alla domenica;
  6. è fatto obbligo a tutti i titolari di esercizi pubblici di provvedere alla pulizia e igienizzazione delle aree esterne di pertinenza degli esercizi stessi e dotarsi di idonei contenitori per le varie tipologie di rifiuti;
  7. è fatto obbligo ai titolari degli esercizi di distribuzione automatica di provvedere alla pulizia e igienizzazione degli apparecchi e delle relative tastiere, nonchè ad assicurare la costante presenza di gel igienizzante per le mani;
  8. di affidare il controllo, per l’esatta osservanza delle predette prescrizioni:
  • al Corpo di Polizia Locale;
  • al Commissariato di P.S. di Termoli;
  • al Comando Stazione dei Carabinieri di Termoli;
  • alla Compagnia della Guardia di Finanza di Termoli”