Termoli, Lungomare nord: inoltrato progetto piazza e parco giochi

lungomare nordTERMOLI – Il Comune di Termoli ha inoltrato al Demanio Marittimo della Regione Molise una richiesta di concessione dell’area sul Lungomare nord ove sussiste un distributore di carburante nei pressi del Lido ‘Il Pirata’. La presenza di questo distributore interrompe, di fatto, la passeggiata ‘spezzando’ il lungomare in due parti.

Fin dal momento in cui è iniziata l’esecuzione dei lavori di riqualificazione del lungomare nord, l’amministrazione comunale guidata da Angelo Sbrocca avrebbe voluto riqualificare anche l’area del vecchio distributore. L’esistenza di una concessione però, ha fatto sì che ad oggi non sia stato ancora possibile iniziare l’intervento di completamento della riqualificazione.

progetto lungomare

L’Amministrazione comunale ha presentato una richiesta di concessione dell’area ed un progetto per restituire anche quella zona ai tantissimi cittadini e turisti che hanno dimostrato di apprezzare il nuovo lungomare al punto da frequentarlo quotidianamente per lo sport ed il proprio benessere.

Il progetto voluto dall’Amministrazione prevede la realizzazione di una piazza sul mare, illuminata e adatta ad accogliere eventi ricreativi e culturali, arredata con lampioni e panchine in pietra bianca lavorata, abbellita da essenze arboree quali palme, cespugli fioriti e specie autoctone della duna quali mirto e rosmarino. Oltre alla piazza che servirà a ricucire le due parti del lungomare nord, in quell’area sono previsti percorsi accessibili a utenti con ridotte capacità motorie e un parco giochi con area a verde attrezzato con istallazioni di giochi inclusivi a norma CEE sia per bambini che per persone diversamente abili. L’Amministrazione spera che la Regione conceda a breve l’area al Comune per poter effettuare l’intervento quanto prima.