Termoli, nuova illuminazione: al via i lavori di sostituzione dei lampioni

71

Progetto realizzato grazie ad un finanziamento della Regione Molise di quasi 500 mila euro

Lampioni nuovi a TermoliTERMOLI – Sono iniziati i lavori di sostituzione della vecchia illuminazione con i nuovi cormi illuminanti. Da ieri 9 maggio 2016, la ditta Esco Smart Automation spa, che si è aggiudicata il lavoro, ha provveduto alla sostituzione di gran parte dei corpi illuminanti nel tratto che va dalla rotonda del cimitero alla prima parte di via America.

Si tratta di interventi di efficientamento energetico della pubblica illuminazione, un progetto realizzato grazie ad un finanziamento della Regione Molise per un totale di 498.860,18 euro in accordo con il PRIC (Piano regolatore illuminazione comunale). I nuovi corpi illuminanti sono al led così da abbattere i consumi e gli oneri di manutenzione. Tra gli altri vantaggi dei nuovi corpi illuminanti anche l’abbattimento delle emissioni CO2 e del TEP (tonnellate equivalente di petrolio).

Questo intervento prevede la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti su un percorso totale di 6 chilometri che va dalla rotonda del cimitero fino a via delle Acacie comprendendo via America, piazza Giovanni Paolo II, via Asia, Ponte Tamburo e viale Padre Pio oltre che alle traverse di via America quali via Argentina, via Stati Uniti e via Canada. A questa tanche di lavori si affianca un altro progetto per un valore di 1 milione di euro, che prevede la sostituzione dei corpi illuminanti da parte della ditta CSE srl. Anche in questo caso i lavori sono già partiti con la sostituzione dei lampioni in piazza Vittorio Veneto, via XX Settembre e Corso Nazionale e proseguiranno con la sostituzione o l’implementazione di corpi illuminanti su tutto il lungomare nord fino alla torretta del Sinarca, via Corsica e via Martiri della Resistenza. I lavori si concluderanno entro luglio 2016.