Termoli, parchi gioco: partiti i lavori per la realizzazione di 4 nuove aree

83

Parchi GiocoTERMOLI – Partiranno entro la metà di giugno i lavori per la realizzazione di quattro nuove aree gioco a Termoli: Difesa Grande, Colle della Torre, Colle Macchiuzzo e via Stati Uniti. Il progetto è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa.

Il sindaco Angelo Sbrocca ha spiegato che la realizzazione di aree gioco per i bambini di Termoli è uno degli obiettivi dell’attuale Amministrazione comunale e punto cardine della campagna elettorale.

“La ditta De Francesco ci ha fatto una proposta di sponsorizzazione, noi abbiamo fatto un bando pubblico per la sponsorizzazione di quattro aree gioco, al bando non sono arrivate altre risposte oltre a quelle della De Francesco e a questo punto abbiamo fatto un contratto di sponsorizzazione”.

“Abbiamo scelto di collocare le aree gioco nei quartieri periferici così da venire incontro alle esigenze dei tanti cittadini e genitori che da tempo ci segnalavano questa esigenza – ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Giuseppe Gallo – adesso invitiamo la popolazione a effettuare anche un controllo sociale su questi giochi per evitare che atti di vandalismo distruggano tutto”.

“Questo intervento è anche un altro dei risultati ottenuti con il coinvolgimento della Consulta sulle Disabilità che da oggi vogliamo denominare dell’Inclusione – ha spiegato l’assessore alle Politiche Sociali Maria Chimisso – è il frutto di diversi incontri con il presidente della Consulta avv. Tina De Michele e del lavoro di concertazione fatto affinché i 4 parchi siano inclusivi e almeno in ognuno di essi possa esserci almeno un gioco per tutti i bambini”.

Al tavolo dei relatori presenti anche l’assessore Ferrazzano che ha sottolineato che anche grazie alla collaborazione con la Misericordia e Lions presto sarà realizzato un altro parco gioco anche nell’area del quartiere San Pietro. Il Presidente del Consiglio Manuela Vigilante ha invece sottolineato come questa Amministrazione abbia saputo intercettare le esigenze di una gran parte della cittadinanza e portato a compimento ancora un altro progetto dedicato ai cittadini.

Infine l’amministratore della ditta, Franco De Francesco ha ringraziato l’Amministrazione per l’opportunità che gli è stata data e ha dichiarato:

“Siamo lieti che il progetto preveda l’acquisto di giochi totalmente inclusivi ed ecologici, così da rendere questi luoghi accessibili davvero a tutti i bambini della città. Siamo felici di contribuire allo sviluppo pedagogico con un’iniziativa così forte”.