Termoli, piano straordinario di sostegno ai senza tetto e senza fissa dimora

senza fissa dimora

TERMOLI – Grazie alla collaborazione tra l’assessorato alle Politiche Sociali, la Misericordia, la Caritas diocesana e l’Associazione Città invisibile, è stato attivato dal mese di dicembre un piano straordinario di sostegno ai senza tetto e senza fissa dimora della città di Termoli.

Si è infatti decisa l’estensione del periodo di permanenza presso il dormitorio ‘Isola felice’ per contrastare l’emergenza freddo, modulando gli accessi in modo da concentrarli, per coloro che lo chiedono, nei mesi più freddi.

Contemporaneamente i volontari di Caritas e Città invisibile, distribuiscono pasti caldi e conforto anche a coloro che scelgono di non avvalersi del dormitorio. Si tratta quindi di un modo per dare sollievo a persone, per lo più italiani, che vivono ai margini della società e che vivono di stenti.