Tile Brass Quintet in concerto a Campobasso domenica 11 luglio

67

tile brass quintet

CAMPOBASSO – Domenica 11 luglio, alle ore 11.00, in villa De Capoa, sarà il Tile Brass Quintet a salire sul palcoscenico all’aperto di “Musica in Villa”. Il quintetto chiamato a esibirsi in villa De Capoa, prende ispirazione dai famosissimi Canadian Brass e nasce da un’idea di cinque studenti di Conservatorio nel 2016.

I ragazzi si perfezionano con importati nomi del panorama nazionale come Marco Pierobon, Piergiuseppe Doldi, Mario Barsotti, Andrea Conti e Gabriele Falcioni. Hanno svolto e svolgono esperienze orchestrali presso importanti fondazioni e teatri tra i quali Orchestra Giovanile Italiana, Accademia del Teatro alla Scala, Orchestra L. Cherubini, Orchestra del Teatro la Fenice di Venezia, Teatro Regio di Parma, Teatro dell’Opera Moderna di Reggio Emilia, Sinfonica Abruzzese e Coro Voci Bianche dell’Accademia di Santa Cecilia. Hanno suonato sotto la direzione di importanti direttori d’orchestra come Riccardo Muti, Antonio Pappano, Donato Renzetti, Latham Koenig, John Axerold, Ciro Visco e Antonio Piovano.

Hanno anche svolto tournée all’estero in Giappone, Cina, Danimarca, Tunisia ed Austria e suonato in diverse formazioni con importanti interpreti tra i quali Jorgen Van Rijen, Marco Pierobon, Andrea Giuffredi, Alexander Lonquich, Nilo Caracristi, Luciano De Luca, Salvatore Accardo e Giovanni Sollima. Il quintetto.

“Musica in Villa”, che andrà avanti ogni domenica fino a domenica 1 agosto, con concerti gratuiti, tutti fissati alle ore 11.00, rientra nel cartellone di “Musica in città”, organizzato dall’Associazione Amici della Musica W. De Angelis e dal Comune di Campobasso, e questo secondo concerto è inserito anche nel cartellone degli eventi di “Luglio in Città”, stilato dall’assessorato alla Cultura per questo mese.