Tir contro auto sulla Trignina, tre morti

84

TRIVENTO – È di tre morti il bilancio di un incidente stradale che ieri pomeriggio ha visto il coinvolgimento di 5 mezzi: 2 furgoni, due auto e un tir sulla Fondovalle del Trigno, all’altezza di Trivento. Sul posto gli operatori sanitari del 118 Molise, i Carabinieri e i Vigili del fuoco di Campobasso arrivati con autoscala e di Agnone. I pompieri hanno estratto dai mezzi alcune persone incastrate, di cui due senza vita.

E’ poi deceduto all’alba all’ospedale Veneziale di Isernia l’autista del tir, un uomo di 45 anni di Cassino, che ha travolto un’auto e due furgoni. Nonostante un intervento chirurgico d’emergenza effettuato nella tarda serata di ieri, l’uomo non ce l’ha fatta.

Ieri sera erano morti due uomini di Crecchio (Chieti), Jezael Scarinci, di 31 anni, e Daniele Ferroni (51), che viaggiavano a bordo di una Fiat Multipla; il padre di Scarinci, Lorenzo, rimasto ferito nell’incidente, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Vasto (Chieti).

Secondo la ricostruzione dell’incidente, il conducente dell’autoarticolato avrebbe sbandato, probabilmente a causa di un malore, invadendo la corsia opposta e finendo contro l’auto e i due furgoni che la seguivano.