Tre lupi investiti e uccisi da gennaio nella provincia di Campobasso

124

CAMPOBASSO – Tre i lupi investiti e uccisi dall’inizio dell’anno, nella provincia di Campobasso. Le carcasse di tutti e tre gli esemplari sono state portate nella sede dell’istituto Zooprofilattico di Teramo, dove sono in corso accertamenti per verificare a quale gruppo appartengano, visto che gli animali presenti sono tutti censiti. La conferma arriva dal Corpo Forestale dello Stato di Termoli.

L’ultimo episodio è avvenuto domenica mattina, alle porte di Termoli, dove è stata trovato morto un esemplare femmina di 2 anni. Lo scorso anno è stato recuperato un piccolo lupo di 4 mesi, ferito e sottoposte a cure. In Basso Molise arrivano sempre più spesso i lupi che scendono dall’interno, soprattutto da Sant’Elia a Pianisi (Campobasso) e dalla zona della diga di Occhitto.