Trivento, gesto di solidariatà verso l’Arma dei Carabinieri

36

trivento drappo

TRIVENTO (CB) – Il Comandante della Compagnia dei Carabinieri plaude al gesto che la cittadinanza del Comune di Trivento ha voluto esternare in favore dell’Arma dei Carabinieri.

Un gesto di solidarietà e sprone, di quelli che in questi giorni si susseguono sui vari social, dei quali si ha bisogno tutti per quel pizzico di fiducia in più da infondere in ogni cittadino italiano.

Stamattina, sulla recinzione esterna della Stazione Carabinieri di Trivento, alcuni residenti hanno appeso un drappo, simile a quelli che si vedono sventolare su quasi tutti i balconi d’Italia, disegnato forse da un bambino, sul quale è riportata la frase “Anche GRAZIE a VOI andrà tutto bene”.

A corollario sono stati disegnati anche un arcobaleno, una fiamma dell’Arma dei Carabinieri e un tricolore.

L’Arma dei Carabinieri, da secoli tra la gente e per la gente, anche in questo difficilissimo momento che l’intera nazione sta attraversando, non lesina il suo contributo ed apporto in termini di prevenzione, controllo del territorio (specie in relazione allo spostamento di persone), ma soprattutto in termini di umanità e disponibilità nei confronti della collettività tutta.

Se da un lato l’impegno sul territorio dei Carabinieri della compagnia matesina è incessante e continuo e nelle ultime 48h ha portato al deferimento di 24 persone (che probabilmente non hanno ancora la percezione della gravità di quanto sta accadendo), dall’altro lo sforzo per far sentire vicinanza al prossimo e diffondere consigli utili a tutti è di gran lunga superiore.

Il consueto invito che l’Arma dei Carabinieri rivolge ai cittadini è “Aiutateci ad aiutarvi”, che nell’attuale momento storico vede riunirsi gli uni e gli altri sotto l’unica immagine di Italiano e diventa “AIUTIAMOCI!!!”, solo così davvero andrà tutto bene.