Truffa e sostituzione di persona, nei guai un uomo di Bojano

74

controlli carabinieriBOJANO – Attivava contratti telefonici con i documenti del cugino, che si vedeva così recapitare fatture da diverse compagnie telefoniche in merito ad abbonamenti che in realtà non aveva mai richiesto.

E così, con l’accusa di truffa e sostituzione di persona, un uomo di Bojano è stato denunciato dai Carabinieri di Campobasso: aveva rubato i documenti al suo parente per utilizzarli in maniera fraudolenta, stipulando contratti a suo nome. Dopo che la vittima ha sporto denuncia, i militari dell’Arma hanno avviato le indagini risalendo a lui.