“Un albero per ogni nato”, torna l’iniziativa a Montenero: ecco quando

22

alberoMONTENERO DI BISACCIA – Dopo un anno di sospensione dovuta all’emergenza Covid, sabato 24 aprile dalle ore 10 alle ore 12 in Piazza San Paolo, torna “Un albero per ogni nato”, l’iniziativa organizzata dal Comune di Montenero di Bisaccia e dalle associazioni “La Bottega degli Incanti” e “Ambiente Basso Molise”, che ha come obiettivo la piantumazione di un albero per ogni bambino nato nell’anno precedente.

Si legge ancora nella nota del Comune di Montenero di Bisaccia: “Come è noto lo scorso mese di novembre, a causa delle disposizioni anti-Covid del Governo, è stato deciso di spostare alla successiva Primavera la piantumazione degli alberelli dedicati ai nati nel 2019. Date le restrizioni ancora in vigore e al fine di evitare assembramenti, il sindaco Simona Contucci e la consigliera delegata all’Ambiente Fiorenza Del Borrello hanno deciso di far svolgere l’evento in una modalità alternativa e cioè tramite affidamenti diretti alle famiglie che hanno la possibilità di adottare una pianta da giardino (per chi dispone di spazi all’aperto), o di una pianta da balcone. I genitori dei bambini nati nel 2019, già contattati dall’Amministrazione comunale, hanno potuto scegliere tra le diverse specie messe a disposizione dal Vivaio Forestale Regionale “Le Marinelle” di Petacciato. Saranno 32 le famiglie che sabato prossimo riceveranno quindi le piantine dagli associati della Bottega degli Incanti. Domenica 25 aprile le famiglie, tutte insieme ma distanti, procederanno alla piantumazione degli alberelli o delle piantine nei propri giardini o sui balconi, fotografandone il risultato ottenuto: le foto delle piante poste a dimora potranno essere poi inviate al Comune secondo le disposizioni fornite dalla consigliera Del Borrello e saranno successivamente pubblicate sui canali istituzionali comunali”.