Un paese ci vuole a Carpinone dal 3 al 9 agosto: il programma

104

un paese ci vuole carpinone 2020

CARPINONE – Giovedì 6 agosto 2020, nel piccolo borgo immerso nel verde di Carpinone (IS) il nostro piccolo Festival “Un Paese ci vuole”. Ma cos’è questo evento?

“Un paese ci vuole è un piccolo evento, destinato ad una piccola platea di persone. Piccolo evento e piccola platea non solo perchè siamo in tempi di Covid; non solo perchè nell’interesse di tutti, riteniamo necessarie le buone pratiche di prudenza, responsabilità e buon senso.

Ma anche perchè ciò che abbiamo in mente è vivere in questo Paese un’esperienza di natura, cultura, saperi, da condividere insieme. Attorno a queste aree tematiche abbiamo creato varie attività e laboratori, dirette ai visitatori e ai residenti. Dalle attività del benessere (Incontri di Yoga e Mindfulness e lezioni di Pilates, il tutto in riva al torrente in un incomparabile scenario naturale), a quelle legate ai “saperi” (Campus d’orchestra d’archi per giovani musicisti, laboratori di liuteria e acquerelli, dimostrazione dell’antica arte del tombolo di Carpinone) fino alla Cultura nel senso più ampio e partecipativo (Convegno-Tavola rotonda sul tema dei “Cammini in Molise, tra trekking, cultura e tradizione” , Seminario sulle Tarantelle del Gargano, presentazioni di libri sui temi legati al Paese, tra abbandono e nostalgia, partecipazione alla festa tradizionale di San Donato).

Non ci sarà confusione, in questo evento non vogliamo “mercati”, non “rumore”, nè folla, tantomeno indifferenza al contesto che ci ospiterà. Vogliamo tutto il contrario. Vogliamo ascolto, conoscenza reciproca, condivisione. E “Condivisione” è il “tag” che preferiamo per questa piccola storia. “Un Paese vuol dire” , citando sempre il grande Cesare Pavese.

E Carpinone è un Paese che ha tanto da dire, tanto da raccontare. Vogliamo scoprirlo e ascoltarlo, insieme ai visitatori e ai residenti. Entrando in sintonia per qualche giorno con le “onde” ed il battito di questo piccolo mondo, particolare e unico come ogni Paese sa essere, a suo modo. Essere per qualche giorno noi stessi comunità, e far parte di questo piccolo mondo, in punta di piedi, con rispetto, curiosità e cura. Tre parole, queste ultime, che vanno molto bene insieme. E che ci guidano in ciò che stiamo facendo” si apprende da una nota degli organizzatori.

PROGRAMMA

  • Campus d’Orchestra d’archi – a cura dell’ass. “Musica in crescendo” (dal 3 al 6/8 “Casa Leonardo”)
  • “Sapere ‘cosa’ suonare” : Corso di liuteria a cura di Andrea Pontedoro (3-5/8 h.18,45 “Casa Leonardo”; 7-9/8 h.15,30 Via Cittadella)
  • PerCorsi BENESSERE:
    • “Vedere di più attraverso il corpo” : Corso di Yoga & Mindfullness a cura di Luigi De Caro e Stefania d’Angerio (6,8,9/8 h. 9 e 8/8 h. 18,30 Vecchia centrale elettrica Orsatti)
    • “Far parlare il corpo …” : Corso di Pilates a cura di Debora Malerba (6,8,9/8 h.11,30 Vecchia centrale elettrica Orsatti)
  • Passeggiata a San Donato a cura di “Un Paese ci vuole” (7/8, h.10 Vicinanze di
    Carpinone)
  • “Il Tombolo a Carpinone: dedicato a Maria” : l’arte del Tombolo e le donne di Carpinone (7/8 , in serata Centro Storico)
  • Laboratorio di Acquerello “Segni, sogni, realtà” a cura di Alessandro Bassetti (7,8,9/8 h.16 Via S. Michele)
  • Mostra-mercato attività artigianali (Pomeriggi e sere Centro Storico)
  • Convegno: “I cammini in Molise fra trekking, cultura e tradizione” (6/8 h.17 Via Stazione)
  • “L’Arte dei murales” : realizzazione di due murales ispirati al Paese nel Centro Storico di Carpinone a cura di Sara Sgro e Salvatore Tota (8 e 9/8, durante la giornata Centro Storico)
  • “Danzando sui passi di Francesco”: Corso di Tarantella di Carpino (Gargano) e Ballarella di Valle Agricola (Matese) a cura di Gruppo Tittòmmë e Debora Malerba (8 e 9/8, h.17, presso Chiesa di Santa Maria di Loreto)
  • “Gli umori del mosto”: incontro con l’autore Luigi Florio (8/8 h.19 Via Cittadella)
  • “LA Luna aggira il Mondo” (Piazza Martiri d’Ungheria)
    • Campus d’Orchestra d’archi : Concerto-saggio finale (6/8 h.21)
    • Duo Hattie Webb & Andrea Resce. Viaggio emozionale per Arpa e Contrabbasso (7/8 h.21)
    • Gruppo Ars Nova Napoli. Viaggio nella musica popolare del Sud e del Mediterraneo (7/8 h.22,30)
    • Salvatore Tota: ”Un Paese vuol dire…” Reading per voce e chitarra (8/8 h.21)
    • Tittòmmë: tarantelle, storie e serenate. Viaggio nella musica del Gargano (8/8 h. 22,30)
    • Festa e saluti finale con Gruppo Tittòmmë ed altri amici suonatori (9/8 h.21)
  • “Improvvisazioni pittoriche”: Demo di acquerello a cura di Alessandro Bassetti. Durante le attività serali