Un ricercatore dei Laboratori del Gran Sasso ospite all’Alfano

cern

Oggi incontro con un ricercatore del Laboratorio di Fisica di Frascati, a fine mese visita il CERN di Ginevra, il 14 marzo al Pigreco Day sarà ospite a Termoli un ricercatore dei Laboratori del Gran Sasso

TERMOLI – Ieri, lunedì 3 febbraio 2020, durante la mattinata per la prima volta, nell’ambito del progetto Educational Researchers@School, l’Istituto Alfano ha ospitato presso l’Aula magna del Liceo Classico un ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Frascati, il dott. Maurizio Benfatto, per un seminario su “Acceleratori di particelle e Luce di Sincrotrone”, in preparazione al viaggio di istruzione presso il CERN di Ginevra che le classi quinte del Liceo cittadino effettueranno nelle prossime settimane.

Da diversi anni gli studenti del Liceo Scientifico Alfano partecipano alle attività proposte dall’INFN alle scuole: INSPYRE, la Summer School, l’International Masterclass, tutte promosse dal SIDS – Servizio Informazione e Divulgazione Scientifica, attraverso il quale la l’INFN cura la diffusione della cultura scientifica e tecnologica con programmi rivolti a studenti e insegnanti. Anche quest’anno, i primi di marzo, dal Liceo di Termoli partiranno due ragazzi di quinta per l’International Masterclass, proseguendo una tradizione di collaborazione consolidatasi negli anni.

Agli inizi di marzo, oltre alla visita dei laboratori del CERN di Ginevra per gli alunni delle classi quinte, il 14 marzo, come momento clou del Pigreco Day che si celebrerà grazie all’impegno comune di docenti e rappresentanza studentesca, ci sarà l’incontro-testimonianza con il dott. Paolo Gorla, ricercatore dei Laboratori del Gran Sasso, eccellenza mondiale nella ricerca, il più grande centro sotterraneo di ricerca al mondo.