Uomo travolto da un treno, stop alla circolazione ferroviaria a Termoli

103

TERMOLI – Da mezzogiorno di oggi è interrotto il traffico dei treni sulla linea ferroviaria adriatica Ancona-Termoli perchè un uomo di età apparente intorno ai 70 anni è stato investito da un Frecciabianca Milano-Lecce in transito alla stazione di Francavilla al Mare (Chieti), sul binario 1. Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di un suicidio.

Al momento non si conoscono le generalità della persona travolta dal convoglio. Sul posto il 118, la Polfer, i carabinieri e la polizia municipale di Francavilla, nonchè i Vigili del Fuoco. L’Ufficio relazioni esterne di Trenitalia ha confermato l’episodio, annunciando che non c’è ancora una tempistica sul ripristino della circolazione ferroviaria. Disagi e ritardi si stanno registrando anche alla stazione di Termoli.