Monteroduni, perseguitava moglie e figlia: arrestato stalker

Monteroduni, perseguitava moglie e figlia: arrestato stalkerMONTERODUNI (IS) – É stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Monteroduni, dopo che l’uomo, un 44enne del luogo, a seguito di denunce da parte della moglie per maltrattamenti familiari, era stato colpito da un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare.

Incurante di ciò l’uomo ha continuato a perseguitare la moglie e la figlia minore, attraverso atti persecutori consistenti in continue minacce ed aggressioni, e violando così il provvedimento già emesso a suo carico.

I Carabinieri hanno raccolto le risultanze investigative in una informativa che ha portato l’Autorità Giudiziaria ad inasprire la misura in atto attraverso l’emissione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere. A seguito di ciò lo stalker è stato arrestato dai Carabinieri e trasferito presso la Casa Circondariale di Isernia, mettendo così la parola fine a questa triste vicenda protrattasi per alcuni mesi, fatta di soprusi e violenze in ambito familiare.