Regionali Molise: vince il centrodestra, 43,7% per Toma

Regionali Molise: vince il centrodestra, 43,7% per TomaMOLISE – É Donato Toma il nuovo governatore della Regione Molise. Il candidato del centrodestra conquista il 43,7% dei consensi. Ha avuto la meglio su Andrea Greco del Movimento Cinque Stelle che si è fermato al 38,5% mentre Carlo Veneziale del centrosinistra ha ottenuto il 16,9% e Agostino Di Giacomo di Casapound lo 0,4%.

Soddisfatto per il risultato conseguito, Toma ha sottolineato il suo impegno a far uscire la regione “dal pantano in cui si trova“. Quindi parla di sburocratizzazione e realizzazione di infrastrutture per modernizzare territorio e creare occupazione. Tra le priorità dunque quelle di dare ossigeno alle imprese questo dopo aver fatto un’attenta ricognizione dei problemi presenti sul tavolo della presidenza della regione: “Il segreto è stato di aver portato, messo sul piatto, le soluzioni giuste, e devo dire che la gente ha capito”.

Il candidato al M5S, Greco ha sottolineato il risultato positivo ottenuto nei grandi centri dove è stato maggiormente premiato il suo partito: “Non abbiamo rammarico, abbiamo dato il 100%. È stato il risultato migliore, mai totalizzato durante le elezioni regionali. Un risultato storico con quasi il 40%”.

I RISULTATI DELLE LISTE

Al livello di liste i grillini hanno ottenuto il 31,7% mentre la coalizione di centrodestra (49,9% totale) rispettivamente 9,5% Forza Italia, 8,4% Lega, 7,3% Popolari per l’Itaila e 4,5% Fratelli d’Italia. Nel centrosinistra 8,6 per PD mentre 3,2% per Liberi e uguali. Orgoglio Molise ha invece raggiunto l’8,4% e l’UDc 5,3%.

Carlo Veneziale del centrosinistra ha sottolineato come nella sconfitta abbia pesato il dibattito nazionale concentrato su M5S e centrodestra. Ha inoltre parlato di “ritrovata unità del centrosinistra” e che dopo aver analizzato il voto si dovrà ripartire con la consapevolezza che bisognerà cambiare molto.

Matteo Salvini ha commentato così il risultato elettorale: “Abbiamo preso gli stessi voti del Pd che è lì da una vita. Abbiamo permesso di eleggere il governatore del centrodestra con i voti della Lega”.

Luigi Di Maio attraverso il canale social di Facebook ha evidenziato come il paese continua a chiedere con forza di mettere in archivio la vecchia politica per un governo di cambiamento: “Rimaniamo concentrati su questo obiettivo, fiduciosi di poter arrivare a dare al paese un governo che finalmente lavori per i cittadini”.

Foto di Donato Toma fonte profilo Facebook