Termoli: peschereccio urta la banchina del porto, Capitaneria apre un’inchiesta

Guardia costieraTERMOLI – Un peschereccio proveniente da Manfredonia (Foggia) sbaglia manovra nell’area di ingresso al porto di Termoli e finisce contro la banchina, cominciando a imbarcare acqua e rischiando di colare a picco. E’ accaduto intorno alla mezzanotte.

Immediato l’allarme alla Capitaneria di Porto di Termoli, che è intervenuta subito; il peschereccio, sostenuto da alcuni mezzi, è stato trasferito nel cantiere navale della banchina sud dello scalo.

Gli ufficiali della Capitaneria hanno operato fino all’alba. La Guardia costiera ha aperto un’inchiesta per stabilire la dinamica dell’incidente.