104° Giro d’Italia, presentato l’arrivo della settima tappa a Termoli: percorso, viabilità

96

presentazione giro ditalia

I corridori arriveranno in città nel pomeriggio del 14 Maggio, quasi tutto pronto per accogliere la carovana rosa che porterà una ventata di ottimismo

TERMOLI – Questa mattina si è svolta la conferenza stampa di presentazione per l’arrivo a Termoli della settima tappa della 104esima edizione del Giro d’Italia. E’ quasi tutto pronto per accogliere la carovana rosa che porterà una ventata di ottimismo dopo il periodo buio che lentamente si sta cercando di lasciare alle spalle. Un lavoro non indifferente per l’amministrazione comunale che già da diversi mesi si era messa all’opera.

A presentare l’iniziativa il sindaco Francesco Roberti con l’assessore regionale allo Sport Turismo e Cultura Vincenzo Cotugno. Con loro gli assessori al Comune di Termoli Michele Barile, Giuseppe Mottola, Rita Colaci e Silvana Ciciola unitamente a diversi esponenti del consiglio comunale e i componenti del comitato tappa. Ringraziamenti di rito a tutti coloro che si sono dati da fare affinchè il Giro D’italia risulti un evento ideale per rilanciare l’immagine di Termoli a livello internazionale e in previsione dell’imminente stagione estiva. Proiettata una cartolina della città con immagini significative del Giro D’Italia. I corridori arriveranno in città nel pomeriggio del 14 Maggio.

presentazione giro d'italia

PERCORSO

Percorreranno quasi sei chilometri entrando a Termoli dal Lungomare Nord Cristoforo Colombo. La carovana rosa salirà poi per Via Mario Milano passando per Corso Umberto, Viale Trieste, Via Molise e con l’arrivo in volata in Via Martiri della Resistenza all’altezza del Terminal bus. Il Quartiere Tappa sarà allestito all’interno della scuola di Via Stati Uniti dove sorgerà il centro nevralgico della settima tappa del Giro d’Italia. Ringraziamenti anche alle associazioni che collaboreranno per la viabilità unitamente al Commissariato di Termoli, Polizia Locale e le altre Forze dell’Ordine. Arrivo “blindato” a causa della “bolla” istituita dallo stesso Giro d’Italia per tutelare corridori, personale e addetti ai lavori. Rigide per tutti le regole anti covid.

Un invito da parte del primo cittadino ai residenti e a coloro che raggiungeranno la città adriatica per vedere la carovana rosa. Il percorso istituito consente infatti di trovare diversi posti dove ammirare i corridori in ingresso a Termoli senza creare assembramenti e quindi in piena tranquillità.

viabilità giro d'italia termoli

VIABILITÁ

Per quanto riguarda la viabilità è stato il comandante della Polizia Locale Pietro Cappella ad illustrare tutti i provvedimenti (che saranno pubblicati a parte) che interesseranno le zone della città adriatica dove transiterà il Giro d’Italia. Saranno istituite a breve due apposite ordinanze. Sarà la quarta volta nella sua storia che la Città di Termoli si colorerà di rosa per ospitare il Giro d’Italia.

Ultimi ringraziamenti a tutti gli sponsor e alla Regione Molise per aver creduto in questa iniziativa. Come ricordato dall’assessore regionale Vincenzo Cotugno non solo Termoli sarà protagonista della settima tappa del Giro d’Italia ma il giorno successivo la carovana rosa passerà anche per Campobasso per l’ottava tappa. A livello turistico e di immagine, il Giro d’Italia potrebbe avrà così un forte impatto per tutta la Regione Molise.