19 Marzo: la Piazzetta Sant’Antuono rivive il falò

153

VENAFRO – Durante la sera del 19 Marzo, in onore di San Giuseppe, la cittadina viene illuminata dai falò, tradizione locale ripresa negli ultimi anni. Per l’occasione abbiamo incontrato lo scrittore e poeta Sandro Barile, autore del bellissimo libro “Vernacolo Venafrano“.

Supportato nel tempo dall’Associazione Il Focolare Molisano, negli ultimi dieci anni si è occupato dell’organizzazione della serata del falò di Piazza Enzo Guarini, meglio conosciuta dalla popolazione come “Piazzetta Sant’Antuono“. L’evento prevede la degustazione gratuita di prodotti tipici nella suggestiva location di uno dei vicoli più caratteristici del centro storico venafrano.

falò

Le difficoltà nell’organizzazione sono però molteplici, soprattutto dal punto di vista economico, tanto che il Sig.Barile ha pensato di indire prossimamente una riunione di tutti gli organizzatori dei falò della cittadina, per discutere di una proposta di Delibera da presentare al Comune di Venafro.

Tale Delibera avrebbe lo scopo di chiedere all’Amministrazione Comunale di elargire la cifra di Euro 1000 una tantum, da ridistribuire fra gli organizzatori che portano avanti questa antica tradizione venafrana. L’obiettivo è semplice secondo Barile:

Una cifra per molti irrisoria può invogliare gli organizzatori locali a migliorare l’evento e così a spronare tanti giovani a mettersi in gioco recuperando le tradizioni del proprio paese.

Nel frattempo in questo clima di festa Piazza  Enzo Guarini è pronta ad accogliere chiunque voglia passare una serata in compagnia del buon cibo e delle chiacchiere intorno al fuoco.