26° Rally del Molise, domani la chiusura delle iscrizioni

28

rally molise 2021CAMPOBASSO – Un numero di partner in crescita. La conferma dei compagni di viaggio storici a testimonianza della bontà del lavoro svolto dagli organizzatori per allestire la manifestazione, tanto più in un periodo economicamente non semplice come l’attuale.

Alle spalle dell’appuntamento di punta del calendario motoristico regionale – il ventiseiesimo Rally del Molise – c’è un pool di sponsor di tutto rilievo che, unitamente alle tante istituzioni che hanno offerto il proprio patrocinio, rende ulteriore merito al lavoro certosino degli organizzatori.

«Non possiamo che ringraziare quanti, tra partner tecnici ed economici, ci hanno testimoniato ancora una volta la loro vicinanza», spiega Luigi Di Marzio, presidente dell’Automobile Club Molise.

Intanto, sul versante strettamente sportiva, ancora qualche ora ed il cast della ventiseiesima edizione del ‘Rally del Molise’ sarà definitivamente noto. Domani sera (lunedì 23 agosto) alle 23.59 si chiuderà definitivamente la fase di iscrizione (prorogata nei giorni scorsi rispetto all’originaria scadenza del 18) alla kermesse organizzata dall’Aci Sport Molise e valida, oltre che come trofeo ‘Giuseppe Matteo’, anche quale appuntamento della ‘Coppa Rally Aci Sport’ di settima zona.

Anche per questo 2021 gli organizzatori hanno pienamente colto nel segno con nomi di tutto rilievo che andranno ad impreziosire un cast di partenti in doppia cifra.

L’attesa così ora va tutta sulla giornata di venerdì quando aprirà i battenti l’ufficio accrediti e, con le verifiche tecniche, si entrerà definitivamente nel mood della competizione, tutta concentrata nel pomeriggio e nella notte di sabato. Al mattino sempre del 28 ci sarà lo shakedown su di un tratto della prova speciale ‘Busso’, uno dei tre tratti cronometrici – gli altri due saranno ‘Bosco Macera’ e ‘Castelpetroso’ – che ripetuti, rispettivamente, tre volte i primi due e due l’ultimo porteranno al totale di otto prove speciali che andranno a completare la prova con partenza alle 12.50 ed arrivo del primo concorrente, presso la service area di Selvapiana a Campobasso, a mezzanotte.

Il tutto in un evento che – come nel 2020 – sarà a porte chiuse, complice la normativa nazionale per il contenimento della pandemia da Covid-19.

Platea nazionale – L’appuntamento molisano, tra l’altro, anche quest’anno avrà la ribalta nazionale sul canale numero 60 del digitale terrestre (Sportitalia) grazie al service Rally Dreamer che seguirà con uno speciale dedicato alla competizione.