53° Rally del Friuli Venezia Giulia, riparte l’avventura del molisano Testa

68

riparte l'avventura del molisano TestaMOLISE – Il Campionato Italiano WRC sta per ripartire e con esso l’avventura di Giuseppe Testa a bordo della Ford Fiesta WRC ‘16 del team HK. Dopo circa due mesi di stop la serie tricolore approda nella regione del Friuli per il 53° Rally del Friuli Venezia Giulia, terra abituata al grande palcoscenico dei rally.

Il driver molisano Giuseppe Testa, che nelle scorse stagioni ha già avuto modo di assaggiare gli asfalti friulani, si presenta carico ai nastri di partenza, consapevole dell’ottima stagione che sta disputando.

La continua crescita di cui il pilota Ford Racing è autore, gli ha già permesso di ottenere ottimi piazzamenti in zona punti e di candidarsi quale vincitore assoluto della classifica Under 25, riservata ai giovani talenti del rallismo nazionale.

Con il sammarinese Massimo Bizzocchi alle note, Giuseppe testa alias #GT14 farà tesoro dei test svolgi di recente cercando di condurre una gara veloce e attenta, provando a migliorarsi ancora, come lui stesso afferma:

“A Udine arriveremo dopo quasi due mesi di stop, spero che i test fatti mi aiutino a partire con più sicurezza. Proverò a fare una gara migliore delle altre cercando di stare con i primi, poi l’ultima parola spetterà al cronometro”.

I fan di Giuseppe e gli appassionati potranno seguire la sua official page su Facebook e restare aggiornati sulla gara.

Il Programma

Il Rally “moderno” partirà venerdì 25 agosto dalle ore 18.31, nel cuore di Cividale del Friuli, svolgendo poi una sola “piesse”, quella di Gemona del Friuli. L’indomani, sabato 26 agosto, saranno sei gli impegni cronometrati (per un totale quindi di sette prove speciali) per il tricolore WRC.

L’arrivo nuovamente a Cividale dalle 18.36. La gara tricolore WRC conta sette prove speciali, per un totale cronometrato di 103,160 chilometri, a fronte dell’intera distanza che è di 300,01.