A Roccamandolfi la raccolta giocattoli per i bambini ucraini

35

ROCCAMANDOLFI – Acli sede regionale Molise aps e l’Associazione LocoMotivazione, in collaborazione con il Comune di Roccamandolfi, promuovono a sostegno dei bambini ucraini la campagna di sensibilizzazione del Ri-Giocattolo per educare le famiglie al riuso, al riciclo intelligente dei giocattoli presenti nelle abitazioni, non più utilizzati, ma conservati in buono stato e funzionanti.

Ma anche per garantire il diritto al gioco e alla ludicitá ai bambini ucraini, affinché i loro sorrisi non vengano spenti dal grigiore dei buncher, e per non dimenticare la Convenzione sui diritti del fanciullo, adottata dall’Assemblea Generale dell’Onu il 20 Novembre 1989, affinché i contenuti non vengano calpestati.

Il Comune di Roccamandolfi a supporto delle Acli Molise e dell’Associazione LocoMotivazione mette a disposizione nel proprio territorio comunale il punto di raccolta giocattoli per i bambini ucraini presso strada provinciale Roccamandolfi tutti i giorni dalle 9 alle 20. Per la donazione dei giocattoli contattare Stefania Colardo, Consigliere comunale alle Politiche Sociali 328/3648847, Valeriya Levchenko 342/3233043 e Marika Galletta, presidente dell’Associazione LocoMotivazione 327/9534706, Acli sede di Campobasso, via Cavour 31, 0874/60230.