Ambiente e volontariato a Campomarino nell’open day dell’AISA

24

Il 7 novembre nell’area del CEA Fantine la giornata dedicata alla natura. Adulti e bambini saranno impegnati in laboratori e cavalcate sui pony organizzati dall’associazione

locandina aisaCAMPOMARINO – Tutto pronto per l’evento dedicato all’ambiente che unisce l’attività di diverse associazioni sempre operative sul territorio. Domenica 7 novembre 2021, nell’area del CEA, Centro di educazione ambientale di Campomarino, il direttivo dell’AISA Molise (Associazione italiana sicurezza ambientale) promuoverà un open day per adulti e bambini, volto a illustrare le iniziative dell’organizzazione e a coinvolgere altre persone che vogliano avvicinarsi al mondo del volontariato.

La giornata sarà divisa in due parti. Nell’arco della mattinata i soci si dedicheranno alla piantumazione degli alberi nella zona colpita dagli incendi estivi, a seguire ci sarà un momento conviviale.

Dalle ore 15 spazio alla sensibilizzazione verso la tutela della natura: bambini e ragazzi parteciperanno a laboratori creativi a tema e riceveranno in regalo una squisita merenda. Infine, chi vorrà, potrà sottoporsi al ‘battesimo della sella’, cavalcando i pony del ‘Maneggio di O.’ di Campomarino.

La manifestazione, inoltre, riserverà un focus alle attività che l’AISA Molise svolge su tutto il territorio, da quelle di protezione civile, notevolmente incrementate durante gli ultimi due anni contrassegnati dall’emergenza Covid-19, ai servizi ambientali come quello partito a settembre 2020, in collaborazione col Comune di Termoli, che vede gli operatori impegnarsi quotidianamente in qualità di ‘guardie ecologiche’. Non solo, perché l’AISA illustrerà anche altri progetti avviati sempre nell’ambito sociale.

«Tutto questo nasce dall’esigenza di farci conoscere – ha spiegato il presidente dell’AISA Giuseppe Pesce -, raccontarci, far capire l’importanza del mondo del volontariato nella società e, perché no, avvicinare nuove persone interessate a diventare volontari e a entrare in squadra. Un ringraziamento speciale da parte di tutto il direttivo e i soci va ad Ambiente Basso Molise e al suo presidente Luigi Lucchese, agli amici dell’associazione il Valore, al maneggio di O per il supporto e al Comune di Campomarino per il patrocinio concesso».

Il CSV Molise, nel segno della vicinanza che garantisce ogni giorno alle associazioni, ha inteso diffondere i dettagli dell’iniziativa, riconoscendo l’importanza del lavoro che ogni giorno svolgono i volontari in favore del prossimo.