Auto travolta da un treno, muore 46enne

191

POZZILLI – Una donna di 46 anni è morta in seguito a un incidente avvenuto a un passaggio a livello nell’area del consorzio industriale di Pozzilli, in località Camerelle: l’auto su cui viaggiava è stata travolta da un treno in transito sulla linea ferroviaria Isernia-Roma, al km 24+432. Sul posto sono intervenuti forze dell’ordine e Vigili del fuoco, mentre la circolazione ferroviaria è stata sospesa fra Roccaravindola e Venafro.

Secondo una prima ricostruzione l’auto era sul binario al momento del transito del treno; il macchinista, pur tentando di frenare, non ha potuto evitare la collisione. L’unica occupante dell’auto è stata estratta dalle lamiere dai Vigili del Fuoco, ma è stata dichiarata morta dal personale medico del 118.

In base a una successiva ricostruzione, l’auto, come si legge in una nota delle Ferrovie, avrebbe urtato le sbarre abbassate del passaggio a livello. Dai primi riscontri il passaggio a livello e i segnali che ne comunicano la chiusura risultano regolarmente funzionanti. Il treno era senza passeggeri in quanto non ancora in servizio commerciale.

La circolazione è stata sospesa in attesa dei rilievi da parte delle autorità competenti. I treni provenienti da Roma Termini e Napoli sono stati limitati alla stazione di Venafro, con la sostituzione con autobus per Roccaravindola e Isernia. Sul posto la Polizia ferroviaria, il personale di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) e Trenitalia.