Basket: trasferta per il Globo Isernia, domenica 19 marzo si gioca a Pescara

76

PESCARA – Dopo la bruciante sconfitta di Venafro e la sfuriata del presidente Carlo Di Fabio, l’Amatori Pescara ospitera’, domenica 19 marzo, l’altra compagine molisana, quel Globo Isernia attualmente a quota 14 punti in classifica. La gara dell’andata segnò una piccola svolta nel cammino dei biancorossi. In Molise, infatti, l’Amatori ottenne la prima vittoria esterna del suo campionato, vincendo 53-71 con 30 punti di Simone Pepe, concedendo solo 19 canestri dal campo ai locali.

Da allora, Isernia ha cambiato qualcosina nel proprio roster, ingaggiando il lungo Sebastiano Manetti e sostituendo il partente Marco Salari (accasatosi a Valmontone, nelle zone alte del girone C) con il rientrante Ferdinando Smorra, tornato nei ranghi dopo la parentesi di Venafro.

Accanto a Smorra, il principale riferimento offensivo è Mattia Norcino, lo scorso anno nel roster di Avellino in A1; per lui, quindici punti a partita di media in oltre 33 minuti di utilizzo per ogni allacciata di scarpe; la sua assenza nell’ultima gara di campionato è costata cara ai suoi compagni, che hanno segnato solo 44 punti contro San Severo.

Accanto agli atleti citati, giostrano molti giocatori giovani, tra cui il classe 1996 Klaudio Patani, che sta giocando quasi trenta minuti a partita, il lungo Andrea Sipala, già visto a Chieti con la canotta della Proger e il talento Luca Gazineo, che con la Stella Azzurra ha anche vinto da protagonista uno scudetto Under 19. Palla a due alle ore 18.