Botti di Capodanno 2020 a Termoli: l’appello del Comune

15

fuochi d'artificio

TERMOLI – L’Amministrazione Comunale di Termoli in occasione dell’ultimo giorno dell’anno 2020 rivolge un accorato appello contro l’utilizzo di botti e petardi di varia natura.

Si richiama al buon senso civico di tutti invitando al non utilizzo di mortaretti e fuochi d’artificio che da sempre possono creare disagio e pericolo non solo a persone, ma anche agli animali.

Questi ultimi la notte del 31 dicembre sono messi a dura prova. Tutti i fuochi fuorilegge possono causare brutti incidenti e spiacevoli inconvenienti assolutamente da evitare.

Il sindaco Francesco Roberti invita la cittadinanza ad astenersi dall’utilizzo di botti che spesso possono provocare problematiche di varia entità, alcune volte anche drammatiche. Per dimenticare questo funesto 2020 non servono botti ma solo buonsenso.