Calciotto 2018 a Casacalenda: vince l’Otttica Antonacci di Larino

ottica antonacci

CASACALENDA – Con il risultato di 1 a 0, l’Ottica Antonacci di Larino, si aggiudica la finale del torneo di CalciOtto organizzato dalla Polisportiva Kalena 1924 di Casacalenda e disputata sabato 21 luglio. La kermesse sportiva, che ha preso il via il 6 luglio, ogni anno attira numerosi giocatori da diverse località. L’idea di giocare in otto su un campo che è la via di mezzo tra quello regolamentare del calcio ad 11 e quello del calcio a 5, diverte. Nove squadre iscritte alla manifestazione, divise in due gironi, si sono affrontate in un’avvincente fase preliminare.

Otto hanno preso parte ai quarti di finale e le quattro vincenti si sono giocate il titolo. Per la seconda volta consecutiva, la squadra di Larino si conferma la migliore battendo in finale la Kalena. A reti inviolate finiscono i due tempi regolamentari (25 minuti + 25 minuti) e, solo a metà del secondo tempo supplementare, gli ospiti riescono a concretizzare il gol della vittoria ed a conservare il titolo conquistato nel 2017.

Nella “finalina”, disputata prima, i giovani ospiti del centro SPRAR di Ripabottoni, i Kirikù, hanno avuto la meglio sui giocatori della squadra di San Martino in Pensilis Immagine I. con il secco risultato di 3 a 0. Oltre ai trofei per le prime tre squadre classificate, è stato assegnato il premio “fair play” alla Polisportiva Kalena.

Entrambe le partite di sabato sera hanno fatto divertire il numeroso pubblico accorso allo stadio comunale di Casacalenda ed alto è stato il livello di gioco in campo. Una bella serata calda e ricca di emozioni che, insieme alle precedenti, è stata l’evento sportivo dell’estate 2018 nel paese basso molisano.

“Devo ringraziare tutti i miei collaboratori – dice Antonio Rosa Presidente della Polisportiva Kalena – e, in particolare, Dario Melfi che ha curato la parte organizzativa del torneo; gli standisti che hanno sacrificato le loro serate mettendosi a disposizione del pubblico e degli ospiti presenti; Angelo e Lillino che con impagabile dedizione hanno curato, come sempre, gli spogliatoi ed il campo; tutti i giocatori che si sono iscritti al torneo. Anche quest’anno abbiamo raggiunto un ottimo livello e, anche con qualche piccola polemica, sono orgoglioso di come sono andate le cose. Il lavoro che c’è dietro le quinte è tanto e, se si considera che siamo in piena estate e in pieno periodo di vacanze, forse si riesce ad avere un’idea di quanto sia faticoso. Complimenti ai ragazzi dell’Ottica Antonacci per la vittoria e complimenti alla squadra dei Kirikù che è stata, senza dubbio, la rivelazione della manifestazione”.

Prossimo attesissimo evento sportivo estivo organizzato dalla Polisportiva è la Fantapallavolo che prenderà il via il 17 agosto.