Campobasso, dipendenze da alcol e droga: incontro a Palazzo San Giorgio

72

Campobasso municipio

Il 5 febbraio conferenza stampa per illustrare il protocollo d’intesa tra Amministrazione Comunale e COISP per le attività di sensibilizzazione

CAMPOBASSO – Mercoledì 5 febbraio, alle ore 11.00, presso la Sala del Consiglio di Palazzo San Giorgio, l’Ambito Territoriale Sociale di Campobasso e il COISP, nel corso di una conferenza stampa, illustreranno e sottoscriveranno un protocollo d’intesa in cui si getteranno le basi per una collaborazione che porterà operatori sociali e appartenenti alla Polizia di Stato a svolgere attività congiunta presso alcune scuole del capoluogo e a realizzare delle iniziative di sensibilizzazione volte ad esaltare le alternative che la comunità può offrire mondo delle dipendenze da alcol e da droga.

“Il problema delle dipendenze coinvolge, purtroppo, un numero elevato di persone della nostra comunità, – ha dichiarato l’assessore alla Politiche Sociali del Comune di Campobasso, Luca Praitano – portando con sé danni fisici, psicologici, sociali ed economici a cui con molta fatica si cerca di porre rimedio, ma spesso con risultati non proprio soddisfacenti. C’è poi un grave e pericoloso alone di indifferenza, rassegnazione e assuefazione che, rispetto al tema delle dipendenze, facilita la diffusione degli abusi, a volte come si trattasse di una semplice moda, e ne complica il contrasto. Dalla consapevolezza di questi rischi nasce l’esigenza di mettere insieme le forze per fare prevenzione e per informare il più possibile i cittadini, partendo dai più giovani”.

Alla conferenza stampa e alla firma del protocollo d’intesa con il COISP, parteciperanno oltre ai rappresentanti del sindacato di Polizia anche il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, l’assessore alle Politiche Sociali, Luca Praitano, i rappresentanti dell’Ambito Territoriale Sociale di Campobasso e il presidente della Commissione Sociale, Rosanna Coccagno.