Campobasso, finanziamento per l’Istituto Jovine e potenziamento asili nido

23

Amorosa: “All’istituto comprensivo Jovine verrà realizzato un impianto per il ricambio continuo dell’aria interna”

Giuseppe AmorosaCAMPOBASSO – “In seguito all’Avviso pubblico “Spazioscuola” della Regione Molise, finalizzato alla riorganizzazione e riadattamento strutturale degli spazi scolastici interni ed esterni delle scuole pubbliche dell’Infanzia e della Primaria, l’Amministrazione Comunale di Campobasso ha individuato l’istituto comprensivo “Jovine” per la realizzazione in quindici aule situate al piano primo, di un impianto per il ricambio continuo dell’aria interna, con immissione di aria esterna filtrata da impianti di ventilazione meccanica controllata”. Lo ha reso noto l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Campobasso, Giuseppe Amorosa, nel corso del Consiglio Comunale di quest’oggi, rispondendo a un’interpellanza della Consigliera del PD, Bibiana Chierchia.

“Da qualche giorno – ha aggiunto l’assessore Amorosa – è uscita la graduatoria dell’Avviso pubblico per il potenziamento degli asili nido e scuole dell’infanzia, servizi di educazione e cura per la prima infanzia, del Piano nazionale PNRR. L’Amministrazione Comunale ha ottenuto il finanziamento per la demolizione e ricostruzione di tre di edifici pubblici da destinare proprio ad asili e/o scuole di infanzia, due in via De Gasperi e uno in Via Verga, sia pure due ammessi con riserva. Il nostro impegno, in prosieguo, è quello di continuare a portare a conoscenza tutti gli aggiornamenti, le scelte e i programmi in merito all’edilizia scolastica, di fondamentale importanza per la massima trasparenza del ruolo di amministratore a servizio della Città”.