Campobasso, finanziamento progetto sperimentale di innovazione sociale

24

praitano

L’ammissione al finanziamento del progetto che il Comune di Campobasso, in partenariato con la Cooperativa Sirio sarà ufficializzato il 20 luglio a Palazzo San Giorgio

CAMPOBASSO – Lunedì 20 luglio, alle ore 10.00, nell’atrio al piano terra di Palazzo San Giorgio a Campobasso, si terrà la conferenza stampa per ufficializzare l’ammissione al finanziamento del progetto che il Comune di Campobasso, in partenariato con la Cooperativa Sirio, ha ottenuto rispondendo all’avviso pubblico per la selezioni di progetti sperimentali di innovazione sociale, indetto dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Sarà presente alla conferenza stampa, insieme ai rappresentanti della Cooperativa Sirio, l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Campobasso, Luca Praitano, che ha intanto così brevemente commentato il risultato ottenuto dall’Amministrazione Comunale:

“Si tratta di un risultato estremamente importante per il capoluogo, sia per la difficoltà con cui solitamente si accede a questo tipo di finanziamenti, sia per l’opportunità per Campobasso di usufruire di un grande strumento per affrontare con competenza e decisione il tema del disagio minorile. Infatti, – ha specificato Praitano – l’obiettivo generale è aumentare l’inclusione sociale dei minori presenti nel Comune di Campobasso, seguendo un approccio di prevenzione, che possa ridurre sia gli interventi di tutela dell’autorità giudiziaria che gli inserimenti in comunità educative, grazie alla presenza ed incremento di attori educativi nel contesto comunitario. Lo abbiamo fortemente voluto, abbiamo lavorato molto e con caparbietà per raggiungere l’obiettivo e siamo felici che l’impegno sia stato ripagato.”