Campobasso, inizio anno scolastico 2023/24: la lettera del sindaco

45

paola felice scuolaCAMPOBASSO – L’anno scolastico è appena iniziato e l’Amministrazione Comunale desidera rivolgere il proprio augurio a tutti gli studenti di Campobasso. Di seguito, la lettera scritta dalla Sindaca facente funzioni Paola Felice e inviata agli Istituti comprensivi di Campobasso, visitati questa mattina.

“Cari ragazzi, cari genitori, cari docenti e personale scolastico

Con grande gioia mi rivolgo a voi in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico. Questo è un momento speciale, in cui guardiamo al futuro con determinazione e fiducia, pronti a intraprendere nuove sfide e opportunità di apprendimento. La scuola è un luogo speciale, un luogo in cui i sogni prendono forma e le menti curiose si aprono al sapere. È un luogo di condivisione, di scoperta e di crescita.

A voi, cari alunni, auguro un anno ricco di scoperte: siate curiosi, impegnatevi al massimo e non abbiate paura di affrontare le sfide che incontrerete lungo il percorso. Ogni giorno è un’opportunità per imparare qualcosa di nuovo, è un nuovo inizio, un’occasione per creare nuove amicizie, di acquisire nuove conoscenze e di perseguire i vostri sogni con passione. Abbiate fiducia nelle vostre capacità e siate sempre desiderosi di apprendimento.

Agli insegnanti, voglio esprimere la mia sincera gratitudine per l’importante lavoro che svolgete. Il vostro impegno, la vostra dedizione e la vostra passione per l’insegnamento sono fondamentali per la crescita e lo sviluppo dei nostri giovani cittadini. Vi ringrazio di cuore per tutto ciò che fate.

Vorrei esprimere inoltre la mia gratitudine a tutto il personale scolastico, che lavora instancabilmente per garantire un ambiente sicuro e accogliente per i nostri studenti. Il vostro impegno è straordinario e vi sono profondamente riconoscente.

A tutti noi, come comunità educante, spetta la responsabilità di sostenere la formazione dei nostri giovani. Insieme, possiamo creare un ambiente in cui ognuno di loro possa raggiungere il suo massimo potenziale. In questo nuovo anno scolastico, continueremo a lavorare per migliorare le nostre scuole e garantire luoghi di apprendimento sicuri e stimolanti per tutti.

Auguro a tutti voi studenti un anno scolastico straordinario, ricco di successi, gioia e realizzazione dei vostri sogni”.