Campobasso – Isernia, blocco del Bando delle Periferie Urbane

comune campobassoCAMPOBASSO – Indignazione per il blocco del Bando delle Periferie Urbane da parte dall’amministrazione comunale di Campobasso e Isernia. Si legge di seguito nella nota a firma del sindaco Antonio Battista e di quello di Isernia Giacomo D’Apollonio:

“Inaccettabile oltre che incomprensibile la notizia della sospensione dei finanziamenti per il Bando delle Periferie Urbane votata ieri al Senato della Repubblica. L’approvando provvedimento di legge penalizza la città di Campobasso – finanziata per 18 milioni di euro – e la città di Isernia finanziata per oltre 10 milioni di euro. Una scelta gravissima che danneggia pesantemente le due realtà, ma anche tutto il Molise. Dal recupero, ricucitura e riqualificazione dei quartieri interessati, tra gli obiettivi del Bando, sarebbero scaturiti posti di lavoro e servizi. Da qui l’appello a tutte le autorità, al Governo, e ai parlamentari affinché i programmi e i progetti non vengano definitivamente bloccati, progetti che possono cambiare in meglio la vita di Campobasso e Isernia”.