Campobasso, viabilità: apre la bretella sulla SP78

comune campobassoCAMPOBASSO – Risolto l’annoso problema della chiusura della Strada Provinciale 78 che collega Acquaviva Collecroce a Montefalcone, chiusura che ha creato disagi ai residenti dell’area.

Apre oggi la bretella realizzata, con un finanziamento della Regione di 270mila euro, per bypassare un ponte pericolante proprio sulla SP 78. L’opera, che è stata costruita in circa 60 giorni, fa parte di un pacchetto di interventi che presto sarà messo in campo per agevolare la viabilità di tutta l’area.

Soddisfatti, per il completamento dell’opera, il presidente della Provincia Antonio Battista e il consigliere delegato ai Lavori Pubblici Peppe D’Elia che ringraziano tutto il personale dell’ente di Via Roma, “ma ringrazio soprattutto i residenti – spiega Battista – che vivono nella zona, gli automobilisti, i sindaci e gli amministratori della zona per la grande pazienza e collaborazione che hanno dimostrato pur dovendo sopportare notevoli disagi. Intanto, grazie ad un più consistente finanziamento, la Strada Provinciale 78 potrà tornare ad essere un’importante ‘cerniera’ che collega la zona di Acquaviva alla Trignina”.