Campobasso, a Villa de Capoa brindisi dopo 52 anni dal diploma di maturità

110

brindisi dopo 52 anni dal diploma di maturitàCAMPOBASSO – Erano uniti durante il periodo delle scuole superiori e, a 52 anni dal giorno degli esami di Stato, sono rimasti legati come se più di mezzo secolo non fosse mai passato. Quest’anno, per ritrovarsi, gli ex studenti hanno scelto uno dei gioielli di Campobasso: villa de Capoa, giardino storico del capoluogo e cornice ideale per ricordare i vecchi tempi, gli aneddoti e la spensieratezza che si viveva tra i banchi di scuola.

Loro sono i ragazzi della sezione B dell’Istituto per ragionieri ‘L. Pilla’ di Campobasso che, dopo il diploma, decisero di non perdersi di vista. Promessa mantenuta: ogni 5 o 6 anni i ragazzi della V B si ritrovano per passare una giornata insieme. Tornano a Campobasso da ogni parte d’Italia per trascorrere qualche di allegria e oggi, visto il profondo legame con la città, hanno deciso di fare un brindisi all’interno di Villa de Capoa che, giorno dopo giorno, diventa sempre più un punto di riferimento per i campobassani ma anche per chi arriva da fuori.

Invitati a brindare con il gruppo di ex studenti anche il sindaco Antonio Battista e l’assessore alle Politiche per il sociale Alessandra Salvatore.