Cantalupo nel Sannio, mancato uso dpi in cantiere: multati gli elettricisti

42

controlli cc 24-4-2020

CANTALUPO NEL SANNIO – I Carabinieri della Stazione di Cantalupo nel Sannio, nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo del territorio, diretti anche ad intercettare eventuali spostamenti di persone ingiustificati in violazione ai decreti per il contenimento del contagio da Covid 19, nella giornata di ieri hanno rilevato la presenza di alcuni operai intenti a svolgere lavori elettrici all’interno di un cantiere edile, posizionati su scale metalliche, tutti sprovvisti del casco di protezione.

Gli interessati, nella circostanza, noncuranti del rischio, erano sulle scale ad oltre tre metri di altezza, intenti a far scorrere cavi per la realizzazione di una dorsale elettrica.

I tecnici venivano pertanto sanzionati in via amministrativa per mancato utilizzo del casco di protezione così come il responsabile della ditta per aver omesso di assicurare ai dipendenti la necessaria formazione ed informazione sull’utilizzo dei Dispositivi di Protezione Individuale che come noto sono l’unica vera protezione efficace che può esser impiegata quanto tutte le altre misure di prevenzione e protezione sono state già attuate.

L’uso e la scelta idonea del DPI da parte del Datore di Lavoro è elemento fondamentale per la salute e la sicurezza dei lavoratori e risulta assolutamente necessario che i lavoratori ne conoscano modalità di utilizzo e come deve essere indossato per non vanificarne l’efficacia.