Capitale italiana Cultura, Brunese nella Commissione di valutazione

7

CAMPOBASSO – Il Rettore dell’Università del Molise Luca Brunese entra nella Commissione nazionale di valutazione della ‘Capitale italiana della Cultura 2025’. La nomina è avvenuta nel corso della Commissione nazionale degli Assessori regionali alla Cultura presieduta dal governatore della Regione Liguria Giovanni Toti.

“Un incarico di grande rilievo che mi inorgoglisce – ha commentato Brunese – per il quale ringrazio il presidente della Regione Molise Donato Toma e l’assessore alla Cultura Vincenzo Cotugno, per aver proposto il sottoscritto. Abbiamo raggiunto insieme questo significativo e importante risultato per il Molise e per la nostra Università. Sarà un lavoro entusiasmante e complesso insieme – ha aggiunto – perché valutare le quindici candidature giunte alla fase finale di scelta, considerando l’inestimabile patrimonio culturale che ogni città italiana detiene, non sarà affatto semplice. Ed è per questo che, attraverso la proficua collaborazione con gli altri membri della giuria nazionale, affronteremo questo nuovo incarico con grande impegno e con la consapevolezza – ha concluso – che l’importanza del compito merita”.