Casacalenda, precisazioni della Lallitto su erogazione fondi e numeri utili

475

centro storico casacalendaCASACALENDA – “È bene chiarire che non sono altro che un anticipo delle risorse ordinarie annuali. Tali risorse non possono essere utilizzate per il sostegno alle persone in difficoltà, ma servono per far funzionare i servizi ordinari dei Comuni”.

Precisa in una nota postata sul profilo Facebook la sindaca di Casacalenda, Sabrina Lallitto che prosegue:

“Sono le stesse somme che negli anni recenti sono state via via tagliate dai vari Governi di spending review e che hanno lasciato gli Enti locali man mano sempre più impoveriti. Ora siamo in attesa del provvedimento ufficiale con il quale saranno ripartire le altre risorse (400 mln) stanziate per il sostegno alle persone in difficoltà: non appena saranno rese note le modalità operative, vi faremo sapere chi e come potrà beneficiarne. Contemporaneamente la Regione Molise ha chiesto a noi Sindaci di stilare un elenco di famiglie in difficoltà (già in in carico al servizio sociale e famiglie con sopravvenuti problemi economici da precarietà lavorativa), per stanziare delle somme a sostegno. Anche in merito a queste possibili risorse, vi terrò aggiornati”.

Quindi ricorda dei numeri utili per la cittadinanza:

“Intanto, così come è stato dall’inizio dell’emergenza, se conoscere qualcuno tra i nostri concittadini o siete voi stessi in vere difficoltà e ristrettezze, scrivete all’indirizzo:

la.sindaca@comune.casacalenda.cb.it

oppure chiamate direttamente al Comune tutte le mattine dalle 9.00 alle 14.00 componendo il numero 0874.841237. Per qualsiasi spiegazione, non esitate a contattare gli uffici comunali”.